Home Social Games: Giochi sociali Giochi su Facebook

Contract Wars, 3D Shooter gratis con multiplayer, su Facebook!

    Sbarca su Facebook uno dei giochi rivelazione della piattaforma Kongregate: Contract Wars, il social massively multiplayer online shooter di AbsolutSoft. Contract Wars è il primo sparatutto in soggettiva 3D free to play giocabile direttamente dal browser a vantare di un’infrastruttura tecnica e grafica comparabile a quella dei titoli commerciali grazie a un uso davvero fantastico dell’engine grafico Unity 3D.

    Contract Wars online.

    Lo shooter di AbsolutSoft è chiaramente ispirato alle modalità multiplayer di titoli come Call of Duty o Battlefield e prevede una struttura tipicamente ad arene con ranking, livelli, ladder fra giocatori e possibilità di sbloccare, avanzando di grado, nuove armi e accessori per creare i propri kit di classe personalizzati. La vera particolarità del gioco, però, è rappresentata dalle missioni “Contract”, ovvero dei veri e propri obiettivi speciali, ogni giorno diversi, che danno vita a delle vere e proprie quest PVE in cui i clan di giocatori possono cimentarsi per migliorare la propria reputazione e la posizione in classifica.

    Alla base del gioco c’è una solida backstory che definisce l’ambiente di gioco: Contract Wars è ambientato in un futuro molto prossimo in una realtà alternativa in cui le compagnie militari private (PMC) dominano la scena dei conflitti mondiali. Il giocatore può schierarsi per le forze alleate o le forze russe e partecipare alla sfide su diversi obiettivi di interesse internazionale. Il lato cooperativo del gioco è molto ben sviluppato e, sia nelle modalità PvE, ovvero i contratti, che in quelle PvP, come il deathmatch a squadre o la modalità Plant-a-Bomb, la strategia e il gioco di squadra sono assolutamente necessari per portare a casa la vittoria. Per incentivare la possibilità di allearsi e giocare con gli amici è presente anche un sistema molto rapido e intuitivo per trovare immediatamente una gilda e partecipare subito a missioni di gruppo.

    Le missioni, al momento, sono più di 60, le mappe sono 12 e le modalità di gioco 5 e, considerando il supporto costante di AbsolutSoft, sono destinate ad aumentare, elemento molto positivo per un free to play ancora “giovane”. I personaggi sono molto personalizzabili e la possibilità di sbloccare abilità lungo il proprio cammino nelle PMC rende assolutamente unica l’esperienza di gioco, aiutata anche dalla presenza di circa una cinquantina fra armi e accessori che godono di una trentina di modifiche con cui mettere a punto il proprio arsenale. A condire l’esperienza ci pensano, inoltre, una notevole quantità di achievements sbloccabili dai giocatori più esigenti.

    Il sistema di progressione dei personaggi, come già detto, si basa su una serie di abilità. Possono essere impostate sei abilità, di fatto cinque oltre quella standard di base. Per sbloccare le abilità bisogna spendere gli skill point guadagnati all’aumento di livello. Al momento il cap dei livelli è 70, raggiunto il quale si sbloccano nuovi contenuti end game, tipici dei MMOG. Ovviamente, essendo un gioco free to play, è presente una premium currency con cui acquistare, di fatto, con moneta sonante i punti necessari per sbloccare armi e feature avanzate, squilibrando leggermente il gioco, ma, per fortuna, non in maniera così netta. Data la solidità del motore di gioco e del sistema di controllo, infatti, come in ogni buon FPS che si rispetti, contano più le abilità del giocatore rispetto alle armi e agli accessori dell’equipaggiamento.

    Dal punto di vista tecnico, infine, i ragazzi di AbsolutSoft hanno svolto un lavoro davvero egregio sotto tutti i punti di vista. Ovviamente non siamo ai livelli di COD o Battlefield, ma per un prodotto indipendente grafica e sonoro sono davvero di ottima fattura, regalando suoni convincenti e un’ottima qualità visiva, soprattutto dal punto di vista delle texture. Il sistema di controllo è il solito WASD system e la risposta del mouse, anche nella finestra browser, è sempre dei migliori. Buono anche il motore fisico dove spicca una scelta controversa ma interessante, ovvero quella di punire in maniera molto forte la caduta dalla media distanza, che infligge molti più danni rispetto ai soliti FPS arena.

    In definitiva, Contract Wars è sicuramente uno dei migliori shooter free to play presenti sul mercato e la possibilità di giocarlo direttamente dal proprio account di Facebook ne impreziosisce ulteriormente il valore.

    Prova subito Contract Wars su Facebook, è gratis!

    La nostra valutazione
    Giocabilità
    Grafica
    Sonoro
    Appassionato di giochi online.

    Commenta!

    Il tuo parere su questo gioco?

    Commenta

    Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.