Anche la passione per un apparentemente innocuo gioco di ruolo on line può nascondere delle insidie e in alcuni casi diventare una vera e propria dipendenza.

Il pericolo è maggiore quanto maggiore è la presenza on line richiesta per aver successo al gioco stesso.

Numerosi sono i casi di conseguenze anche molto negative dovuti proprio a questo fenomeno, per cui il mio consiglio è che sarebbe cosa buona e giusta ponderare bene in anticipo il gioco in cui “tuffarsi”, in relazione al tempo a disposizione.

E’ anche per questo che seguire questo blog è molto utile, fantagiochi aiuta infatti a capire il funzionamento dei giochi on line proposti fra i quali troverai sicuramente quello che fa per te.

E ora per “sdrammatizzare” vi racconto un piccolo aneddoto di un mio amico che gioca on line con Hattrick, pensate che con 39,5 di febbre, di sera ha preso la macchina e si è recato in ufficio, da dove mancava già da qualche giorno, indovinate a cosa fare?

La formazione per l’amichevole del martedì !!!

Ecco lui è uno che deve fare attenzione 😉

CONDIVIDI
Eldero
Appassionato di giochi online.

Commenta!

8 COMMENTI

  1. E’ FINITA !!! E’ FINITAAAA ADDIO GIOCHI ON-LINE , ADDIO ANCHE A YOUTUBE.
    SONO STATO SCHIAVO DEI GIOCHI ON-LINE , ADESSO DICO BASTA !
    SONO USCITO DA QUESTA SCHIAVITU’

    PROMESSA : GIURO SU CATANIA , LA MIA CITTà , CHE IO NON GIOCO PIU’ AI GIOCHI ON-LINE E CHE NON MI METTERò PIU’ SU YOUTUBEEE !

    TE LO GIURO , CATANIA MIA ! LO GIURO ANCHE SU SANT’AGATA, LA MIA SANTA !

  2. Salve, le tue parole sono sagge. Io stesso gioco a due browser game: forse però l’unica differenza con i miei amici, è che io me ne frego se “i magazzini di Travian sono pieni”, anche se li svuoti.. si riempiranno nuovamente!!

    saluti,
    Kevin

  3. Concordo pienamente con quello scritto in questo articolo ed aggiungo che bisogna stare molto attenti anche alla dipendenza da gioco d’azzardo online! E’ facile iniziare a giocare (magari si pensa per puro divertimento) e poi ritrovarsi con questa forma di dipendenza bruciando soldi e salute. Io purtroppo ci sono passato quindi so cosa significa, per fortuna ne sono uscito ed adesso cerco di far capire alla gente quali sono i rischi che si corrono…
    Bisogna fare prevenzione: http://www.nodipendenza.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.