Happy AquariumÈ da un po’ di tempo che nei miei momenti liberi, quando sono su Facebook, mi ritrovo a giocare a Happy Aquarium. Si tratta in sé di un’applicazione carina. In realtà, inizialmente non ha ricevuto subito il mio consenso. Lo conoscevo e l’ho provato un paio di volte perché i miei amici ne andavano pazzi.

A me non suscitava tutto questo piacere, anzi mi era sembrato un gioco noioso rispetto a Pet Society and company. Poi l’altro giorno mi sono chiesta che fine avessero fatto quei poveri pesci che avevo acquistato…ed erano ancora lì che nuotavano felici in mezzo a un mare di sporcizia. Ecco, l’introduzione non è stata delle migliori, mi rendo conto. Ma tutto questo per dirvi che Happy Aquarium merita di essere giocato, anche se alla prima impressione forse può sembrare senza stimoli. In pratica, ci fa entrare nel mondo dei pesciolini.

Obiettivo è raggiungere l’ultimo livello e arricchire l’acquario con tanti pesci, di tutte le specie. Non sarà così semplice come può sembrare. Si devono avere le risorse economiche adeguate per far sì che questo accada. Per ottenere punteggi e coins indispensabili, è necessario seguire di giorno in giorno le vicissitudini dei protagonisti marini.

Così pulendo l’acquario si acquisiranno coins, oppure sfamando i pesci ci si aggiudicheranno altri punti che ci aiuteranno a salire di livello. Ogni azione che si mette in atto significa accrescere il punteggio finale. Quindi fate tutto quello che viene richiesto.

Per guadagnare monete è consigliabile anche svolgere i piccoli giochini che ci portano alla raccolta sottomarina di queste monetine. Cliccando sulla cassa del tesoro, tra le opzioni, vi verrà chiesto di scegliere un pesce e con questo imbarcarsi nella raccolta degli oggetti preziosi.

Il gioco è a tempo, quindi impegnatevi e dateci dentro con il mouse per dirigere il pesce, perché più ne prendete e meglio è!

Happy Aquarium si impara giocando. Quindi il consiglio è quello di entrare all’interno di Facebook e dare il consenso all’applicazione. Non scoraggiatevi alla prima occasione, poi il gioco si farà molto più duro e così avrete più stimoli.

La risorsa è gratuita. Per chi fosse interessato, vi è la possibilità di acquistare con soldi veri (carta di credito), una quantità facile di monete e anche di perle preziose, oltre che tutti gli oggetti per abbellire l’acquario. Il consiglio che do sempre io è quello di non spendere soldi per questi giochi. Happy Aquarium è già divertente così com’è. Non serve finire sul lastrico per inutili sciocchezze 😉

Vai a Happy Aquarium su Facebook!

Commenta!

6 COMMENTI

  1. questo gioco si chiama FISHVILLE raga è come FARMVILLE solo che devi curare diciamo I TUOI PESCIOLINIIIII, mio fratello è al livello 46!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.