Street Fighter.Mi direte un poco fissato con i giochi vecchi, e soprattutto giocabili, in tempi addietro, su piattaforma Amiga! Lo ammetto, un poco lo sono. Mi piace riscoprire e riprovare le emozioni che hanno accompagnato alcuni miei momenti e pomeriggi vuoti dell’infanzia e, perché no?, anche dell’adolescenza. In fondo, ricordo di aver diverse volte aperto il mio armadio-archivio per rispolverare quel cimelio che tutti chiamiamo l’Amiga. Che bellezza!

Da ricordare comunque che Street Fighter onorò della sua presenza anche gran parte delle sale da gioco di tutto il mondo. Senza dimenticare poi che ne uscì anche l’omonimo film!

Street Fighter! Ma ve lo ricordate?! Il gioco culto giapponese che riproponeva, e ripropone, la virtualizzazione della lotta uno contro uno, dello scontro frontale con l’avversario, sempre in ambienti, sfondi, paesaggi e luoghi diversi. La prima versione del gioco fece la sua entrata nel mercato nel 1987.

Street Fighter ebbe un grande successo. Probabilmente anche per i trucchi, se così li vogliamo chiamare, che davano a chi li conosceva, la possibilità di realizzare delle mosse speciali, dando luogo ad una sequenza di comandi gestibili dal proprio joystick. Queste mosse erano in grado di scalare ingenti quantità di forza (power) all’avversario, così da poterlo battere nel minor tempo possibile. Magari prima di essere schiacciati da Honda o di essere elettrizzati da Blanka!

Quella che vi propongo qui è una delle prime versioni del gioco, Street Fighter II più precisamente, ma pur sempre divertentissima. Soprattutto perché qui realtà e virtuale rimangono ben distanziati fra loro. La grafica infatti risulta bidimensionale. Ritengo che questo dia maggior divertimento a volte. Forse anche perché risulta più facile, al giocatore, muoversi in un campo bidimensionale piuttosto che nello spazio, dove le tre dimensioni spesso confondono e disorientano noi che ci muoviamo con un joystick.

Zangief-e-Mr-TA questo punto potrei lasciarvi al gioco, ma voglio fare di più per voi, amici di Fantagiochi! Voglio mettere a vostra disposizione, in questo post, altro materiale per aumentare il vostro divertimento.

Ecco, dunque, a voi… i comandi per le mosse speciali di Street Fighter!!! Li potete trovare direttamente nel gioco a fondo articolo!

Avete notato che Zangief, uno dei personaggi del videogioco sembra proprio la versione cartonizzata di Mr .T? Sto parlando di Laurence Tureaud, l’attore che recitava nei panni di P.E. all’interno della famosa serie degli anni ’80 A-Team.

Ed ora…in strada !!

Commenta!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.