Guild Wars PvPMi è capitato sotto mano un bel gioco online. Volete conoscerlo? Bene allora aprite le orecchie, perché sembra essere davvero molto avvincente! Si tratta di Guild Wars, un MMORPG, che per la sua natura però è stato definito meglio come CORPG, cioè Competitive Online Role-Playing Game. Infatti, possiamo dire che questo gioco si basa essenzialmente sul PvP, combattimento giocatore contro giocatore, ambientato nel Medioevo, in terre lontane e oscure.

Sicuramente vi sarà già passato sotto mano, vista la sua disponibilità anche in lingua italiana. Vi avrà colpito la sua grafica e molto più, questa modalità di gioco, che per chi ama le battaglie e i combattimenti è senza ombra di dubbio una particolarità molto apprezzata. Ma cosa troviamo all’interno di Guild Wars?

Beh molto semplice a dirsi e a farsi. Prima cosa da fare è procedere con il download del client di gioco sul proprio computer. Fatto questo, dovrete creare il vostro avatar. Su questo versante, sono ben due le strade che potete intraprendere. La prima è quella vera e propria del gioco di ruolo, dove iniziare il proprio percorso dall’inizio. La seconda, invece è quella che consente di creare un personaggio per il PvP, il quale avrà il coraggio di partire dal massimo livello raggiungibile (il 20°), il quale offrirà molti vantaggi dal punto di vista dell’equipaggio e di altri oggetti a disposizione.

Nel caso in cui si decida di iniziare in modalità gioco di ruolo, potrete scegliere la professione da far intraprendere al personaggio eroico. Ve ne sono ben sei e si elencano in Guerriero, Esploratore, Mistico, Elementalista, Ipnotizzatore e Negroponte.
Se invece, avete proceduto con il personaggio in PvP, allora le scelte da prendere saranno diverse e tutte dovranno essere prese nel minimo dettaglio.

Obiettivo di Guild Wars è quello di creare l’eroe del domani, paladino delle terre di Tyria, riconosciuto come coraggioso, cuore impavido dalle mille qualità. Sembra semplice! Ma non sarà proprio una passeggiata, vista la presenza di tantissimi giocatori online, che vogliono arrivare al successo ed esprimere le caratteristiche positive del proprio personaggio.

Ogni momento è buono, quindi per inoltrarsi in missioni avvincenti e avventurose che una volta andate a buon fine, vi faranno recuperare punteggio e potrete così salire al livello successivo. I combattimenti e le missioni in programma devono essere studiate e personalizzate a propria scelta. Infatti, ogni qual volta che si ha una missione imminente, si dovranno scegliere prima della partenza, 8 tra le migliori abilità che ritenete necessarie per la buon riuscita della battaglia. Questa scelta deve essere effettuata attentamente, in quanto proprio dalle abilità utilizzate, può dipendere la vittoria o la sconfitta della lotta in questione.

Su Guild Wars tutto è improntato sul combattimento, quindi aspettatevi sessioni avvincenti e un’esperienza di gioco accattivante da poter raccontare ai vostri amici. Non rimarrete delusi, se la vostra voglia di giocare e di combattere è al primo posto. Altro punto importante, che non può mancare è anche la possibilità di creare delle gilde con altri giocatori, con i quali intraprendere missioni di battaglia all’ultimo sangue. Potrebbero nascere anche delle belle amicizie online! 🙂

Insomma, se non siete ancora iscritti, vi consiglio proprio di procedere con la creazione del vostro profilo. Inoltre, potrete conoscere anche le varie espansioni realizzate su Guild Wars nel corso degli anni e scrutare il secondo capitolo della saga, Guild Wars 2 dove la storia continua e si fa sempre più interessante! Su questo fronte, la società sviluppatrice ArenaNet ha reso disponibili una lista di ricompense che potremo ottenere nel secondo capitolo in base agli obiettivi raggiunti nella prima parte del gioco (su Guild Wars). Tutto avviene grazie all’introduzione di Hall of Monuments all’interno di Guild Wars 2, solo se si possiede Eye of the North e si è appena svolta una missione! Tutte le info le trovate all’interno delle FAQ del gioco!

Unico neo della questione è legato al prezzo, visto che Guild Wars non è gratuito, ma a pagamento. Per provare l’ebrezza del gioco, dovrete acquistare il pacchetto nei vari negozi autorizzati (che trovate elencati all’interno del sito ufficiale) e scaricare il client sempre dall’homepage del sito.

Buon divertimento con Guild Wars!

Commenta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.