Tetris Battle su FacebookPotrebbe, secondo voi, un gioco virtuale della post-modernità basato sulla pratica della condivisione prescindere dal più famoso social network, Facebook?

Io credo di no. Ovvero, potrebbe ma non sarebbe conveniente, dato che la pratica di fondo di Facebook è proprio la condivisione! No condivisone? No Facebook! E oggi diventa condivisibile, socializzabile, interattivo e luogo di relazione, seppur fredda, anche uno dei più grandi classici del videogame: Tetris.

Ebbene sì, cari amici di Fantagiochi, avete letto bene. Tetris. Uno dei giochi che ha “cresciuto” tante generazioni, continua a trovare metodiche e strade innovative per rimanere saldamente ancorato a quelle e alle nuove generazioni. Un tuffo in un passato rivisitato, adattato ed attualizzato.

Il game che vi sto presentando si chiama Tetris Battle. Il gioco è il classico del Tetris. Stesse regole, stesse forme, direi che cambiano i colori. Anzi, arrivano i colori, anche perché io le mie più grandi partite le ho giocate sul primo (e grandioso, lasciatemelo dire) Gameboy, ed era rigorosamente non a colori.

Devo dire che Tetris Battle presenta colori vivaci e giocarci è davvero un piacere. Essendo mensilmente frequentato da circa due milioni e mezzo di utenti trovi sempre qualcuno pronto a sfidarti. Al primo accesso al gioco vi è una guida che illustra i controlli e le mosse possibili. Il tutto semplicemente e velocemente, ma soprattutto intuitivamente! Poi inizia la sfida. Sì, perché la battaglia è contro altri sfidanti, non solo in vista del livello superiore.

Anzi, ogni qualvolta completerete una riga (meglio farne più di una alla volta, direi), questa verrà spedita, direttamente alla base dell’avversario, cosicché ci sia interazione fra gli sfidanti e possano minare ognuno la solidità della costruzione dell’altro.

Il sistema propone sempre scontri alla pari e ad ogni vittoria il vostro livello performativo e quello esperienziale aumentano, cosicché vi troviate a scontrarvi ogni volta con qualcuno al pari vostro.

Anche qui debbo mettervi in guardia, suggerendovi di tenere stretta la vostra carta di credito, anche se prepagata, poiché anche in questo game c’è la possibilità di investire i propri soldi affinché le stelle vinte e i livelli raggiunti non vengano inficiati dalle sconfitte di altre sfide.

Oltretutto non mi sembra una bella cosa: trovarsi ad un livello più alto solo perché si possiede più denaro. Troppe cose seguono questa logica. Almeno nei game online sfatiamola!!! 🙂

Fatevi valere per strategia, tattica, velocità ed esperienza. Tenetelo per voi e fare del bene il denaro!

Buon divertimento amici!

Vinca il migliore (è il caso di dirlo!)!

Commenta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.