Pokémon per iPhone, iPad e AndroidMamme e papà, nonne e nonni, zie e zii, preparate i vostri iPad e i vostri iPhone o Android perché sta per arrivare un tornado che porterà i vostri figli e nipoti ad avventarsi immediatamente sui vostri gioiellini tecnologici.

Ebbene sì, perché i Pokémon stanno arrivando anche sui dispositivi più avanzati della casa di Cupertino. E persino su Android. Quindi, cari adulti, non ci sarà scampo per i vostri smartphone!

Vi saranno sottratti dai vostri cari giovani e… chissà quando li rivedrete.

Il gioco che sta arrivando, certamente non sostituirà quello presente su Nintendo DS e su Nintendo 3DS, sarà bensì un gioco nuovo, diverso, ma sempre improntato sui Pokémon, sulle loro caratteristiche, sulle loro energie, sui loro combattimenti e sulle evoluzioni che da anni sono la perla della serie dei Pokémon.

Dopo l’uscita delle versioni Pokémon bianco e Pokémon nero, dopo la messa online del gioco di carte più conosciuto da bambini e adolescenti, in grado anche di invadere le spiagge nella stagione estiva, Pokémon Trading Card Game Online, ecco che vi informiamo in anteprima della futura uscita del game che potrebbe chiamarsi “Pokémon Say Tap?”.

Si tratta di un gioco realizzato sullo stile di Tap tap Revenge. Una sfida all’ultima battuta sul ritmo di famose canzoni. Un game in grado anche di aumentare il senso del ritmo nel giocatore poiché gli richiede concentrazione, coordinazione e senso del tempo musicale.

Dunque potrebbe senz’altro anche essere istruttivo, quantomeno dal punto di vista musicale, per i ragazzi e le ragazze che vorranno cimentarsi. In questo modo, grazie alla musica, il mondo femminile potrebbe anche avvicinarsi un po’ di più all’universo dei Pokémon, così da condividere anche il gioco con i maschi.

La data di uscita ancora non è definita, anche se della prossima uscita sull’App Store iniziano già i rumors. Certo è che non sarà Nintendo a tuffarsi nel mercato dei games per smartphones approdando così ad una nuova piattaforma, bensì la società che detiene la gran parte dei diritti del fenomeno Pokémon.

Staremo a vedere, nel frattempo gustiamoci Pokémon nero e bianco e Pokémon Trading Card Game Online, il game da giocare su internet.

Commenta!

1 COMMENTO

  1. Pokemon Company è di proprietà quasi totale di nintendo.
    il 30% appartiene direttamente a nintendo,
    un altro 30% a Creatures Inc (che è al 100% proprietà di nintendo)
    ed il rimanente è di Game Freak che è comunque una compagnia sussidiaria di Nintendo.

    il gioco va dove solo Nintendo vuole

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.