GPRO F1 manager.Grand Prix Racing Online (d’ora in poi GPRO) è un gioco manageriale che mette il giocatore nei panni di un team manager di una scuderia di Formula 1. Si può giocare direttamente via browser web e segue un modello di marketing freemium: il gioco è totalmente gratuito ma per sbloccare alcune caratteristiche aggiuntive è necessario acquistare il pacchetto supporter.

In ogni caso, il pacchetto premium non dà accesso a nessuna feature che dà un vantaggio competitivo immediato nei confronti dei giocatori che continuano a giocare gratis. Questo aspetto è fondamentale per rendere GPRO un gioco divertente ed equilibrato per tutti gli iscritti.

Per giocare è sufficiente registrarsi sul sito e in pochi minuti si diventa un novello Ross Brawn intento a scalare la vetta del Circus per conquistare il titolo iridato. L’interfaccia di gioco è chiara ed estremamente completa. Certo, inizialmente bisogna familiarizzare con tutte le opzioni disponibili, visto che si può gestire qualunque aspetto del proprio team, ma nel giro di un’oretta, grazie anche all’ottimo supporto online, la sensazione di avere tutto sotto controllo diventa davvero piacevole. A questo punto, la scalata al vertice può avere inizio.

GPRO segue uno schema d’avanzamento piramidale molto simile a quello utilizzato da altri manageriali, Hattrick in primis: tutti gli iscritti sono divisi in 5 gruppi, da Rookie ad Elite, e ogni stagione i migliori team sono promossi nella divisione superiore, mentre i peggiori affrontano l’incubo della retrocessione. Scopo del gioco è, ovviamente, laurearsi campioni del mondo vincendo la classe Elite.

Le gare si disputano ogni settimana il martedì e il venerdì alle 20:00 ora italiana ed è possibile seguirle anche online in chat con gli avversari. In ogni caso, la parte importante del gioco avviene prima: scelta dei piloti, gestione degli sponsor, sviluppo della vettura, riparazioni e messa a punto prima di una gara, gestione delle qualifiche e, ovviamente, studio della strategia di gara. In GPRO nulla è lasciato al caso, d’altro canto, per emulare le gesta di leggende come Ross Brawn o Jean Todt è necessario essere coinvolti in ogni aspetto della gestione della scuderia.

Ma il mondo del Circus è un mondo difficile, fatto di alleanze e rivalità e in GPRO non mancano neanche quelle. Ogni team manager infatti può stringere collaborazioni con altre scuderie per formare squadre imbattibili per affrontare insieme il campionato e provare a vincere la classifica costruttori. Considerando che la community di GPRO è mondiale, la sensazione di poter davvero conquistare un titolo internazionale è reale, così la spinta a migliorarsi e valutare con attenzione ogni singola occasione non manca mai.

Un altro aspetto estremamente positivo di GPRO è che non manca mai qualcosa da fare, visto che la dinamica di gioco si rivela profonda anche quando si è lontani dal clima della gara. La gestione quotidiana del team, fatta di allenamenti, test di sviluppo, gestione del personale è assolutamente entusiasmante. Si può perfino allenare i propri meccanici per limare dei preziosissimi decimi di secondo durante la sosta ai box!

Insomma, GPRO è davvero una manna dal cielo per qualsiasi appassionato di F1, vista la mancanza, nel panorama dei videogiochi tradizionali, di un titolo manageriale di alto livello!

Come già detto in precedenza, uno dei punti di forza di GPRO è sicuramente la sua comunità. Il gioco si svolge davvero in maniera “mondiale”, benché sul forum siano disponibili anche le zone locali, pertanto la community è molto unita e assolutamente vivace. L’uso del nome e cognome reali, inoltre, tende a responsabilizzare notevolmente i giocatori e scoraggia fastidiosi tentativi di trolling.

Anche dal punto di vista tecnico, GPRO non delude: dopo il recente upgrade dei server, infatti, il rischio di latenza o crash è pressoché nullo. Spicca, invece, la possibilità di seguire il proprio team anche quando si è lontani da casa grazie alla versione mobile.

In definitiva, GPRO è uno dei migliori manageriali sportivi disponibili online. I continui aggiornamenti, la community estremamente viva e un ritmo di gioco assolutamente sostenibile rendono GPRO un’esperienza piacevole e mai frustrante, competitiva e stimolante.

La curva di apprendimento all’inizio può sembrare un po’ ripida e raggiungere il successo sicuramente non è semplice, ma la sensazione di poter migliorare c’è sempre e dopo i primi successi è davvero impossibile non trovare gli stimoli per andare avanti. Insomma, GPRO è un gioco che ogni appassionato di motori deve assolutamente provare. Ci si vede al muretto dei box!

Vai e prova subito Grand Prix Racing Online

Commenta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.