Pathfinder Online.Oggi vi porto ricche news se siete di quel filone di giocatori che si appassionano con giochi di ruolo in stile fantasy conditi di maghi, guerrieri, draghi, incantesimi nonché profondi e minacciosi dungeons da esplorare!

Parlando di Dungeons non possiamo non menzionare IL gioco di ruolo per eccellenza, ovvero Dungeons & Dragons! Tutto questo per introdurvi l’argomento di cui tratterò oggi. Un progetto per certi versi attesissimo nel panorama videoludico legato ai MMOPRG stile fantasy. Sto parlando di Pathfinder Online, che sarà la trasposizione videoludica del famoso gioco di ruolo cartaceo.

Per chi non conosce affatto Pathfinder gli basti sapere che è un gioco di ruolo della Paizo basato sul regolamento 3.5 di Dungeons & Dragons e che apporta migliorie e modifiche di vario genere a livello tecnico. Le regole del gioco sono nate per essere compatibili con la gran mole di materiale cartaceo pubblicato per la 3.5 di Dungeons & Dragons.

La recente campagna di crownfunding partita tempo fa da Kickstarter sembra aver riscosso un gran successo, per questo gli sviluppatori hanno deciso per il lancio di questo nuovo game che si affiancherà alla già folta schiera di titoli MMORPG. Dalla Goblinworks è infatti partita la raccolta di fondi che grazie a 8732 sostenitori trasformerà Pathfinder in gioco online! Il gruppo è riuscito a racimolare ben 1,1 milioni di dollari in soli due mesi.

Il gioco verrà progettato interamente in piattaforma Unity, il motore grafico utilizzato da una vasta schiera di sviluppatori di videogiochi; Pathfinder Online sarà quindi compatibile sia per PC che per Macintosh. Di certo a decretare il buon esito della campagna di raccolti fondi è stata la passione sfegatata dei fan di  Pathfinder nonché il geniale sistema basato sulle “ricompense” che hanno ideato gli sviluppatori.

Ricchi ed esclusivi premi sono infatti stati elargiti ai giocatori del GdR cartaceo, ricompanse proporzionate ovviamente alla donazione effettuata. Questo ha permesso in poco tempo di raggranellare la somma necessaria per partire con l’ambizioso progetto di una trasposizione online.

Complessivamente le dinamiche principali del gioco rispetteranno quelli che sono i canoni ormai abituali dei giochi di ruolo online. Avremo quindi un manipolo di avventurieri alle prese con l’esplorazione di un mondo fantasy ricostruito in ogni suo dettaglio. Scontri con mostri, ricerche di antichi artefatti, alleanze con altri giocatori e unioni con le gilde locali. Il tutto al fine di far evolvere il personaggio nel mondo di gioco. Uno degli aspetti più suggestivi del gioco sarà inoltre quello di riuscire a influenzare gli eventi globali della storia principale in base alle proprie azioni. Questo ci renderà veri protagonisti di una storia scritta in progressione.

Secondo le informazioni tratte dal blog ufficiale della Goblinworks il sistema di Pathfinder Online si baserà sul concetto di “contratto”. Il suddetto  sistema dovrebbe portare i giocatori alla piena collaborazione nell’affrontare le sfide che il gioco. I contratti stipulabili con gli altri giocatri saranno del tutto trasparenti e non modificabili una volta accettati. I contratti avranno però bisogno di specifici requisiti per essere sbloccati, non sarà quindi possibile accettare o offrire contratti in maniera indiscriminata.

Pathfinder Online è sicuramente un progetto ambizioso dedicato a un marchio molto importante. Al momento non possiamo aggiungere maggiori dettagli in quanto si è ancora in una fase di sviluppo. Tutto quello che possiamo provare è una demo rilasciata dalla Goblinworks relativamente al sistema grafico su cui poggia il progetto. Per il resto sarà tutta attesa. Rimanete in ogni caso sintonizzati qui su Fantagiochi per ulteriori news! Buon gioco a tutti!

Di seguito un bel video con intervista agli autori!

VIDEO:

[youtube GxT91d_exqQ 580]

Commenta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.