Happy Family.Happy Family è un gioco dove si sperimentano le gioie della vita virtuale familiare. C’è Charly, sua madre, suo padre, il fratellino e l’amico a quattro zampe. Un quadro idilliaco che ripropone il classico modello di famiglia tradizionale. Il gioco è disponibile gratuitamente su Facebook, basta avere un account aperto sul social network e quando se ne ha voglia, si può accedere al gioco in qualsiasi momento.

Nella Happy Family vince la creatività. Il giocatore ha a disposizione una casa, con un giardino circondato da tanti alberi. Per rendere l’abitazione bella e vivibile bisogna rimboccarsi le maniche. Prima di tutto occorre guadagnare punti per aumentare di livello e fare soldi, che permetteranno al giocatore di acquistare delle cose indispensabili per abbellire la casa.

I primi due personaggi che entrano in scena sono il papà e la mamma, mentre i bambini devono pensare soltanto a giocare. Bisogna raccogliere prima di tutto le pietre e i rifiuti dispersi su spazi liberi lontano dagli edifici, e questa mansione spetta al papà, mentre la mamma si occupa di riempire la cesta di frutta recuperata sugli alberi. Queste azioni permettono di guadagnare soldi e accedere all’area “Shop” dove si può cominciare a comprare tutto quello che occorre per impreziosire la costruzione.

Naturalmente il primo acquisto riguarda i fiori. Un giardino senza fiori è come un cielo senza sole. Una volta scelte le piante più belle e deciso dove collocarle, spetterà alla mamma innaffiarle, farle crescere e raccoglierne i fiori. Anche in questo caso verranno guadagnati punti e soldi, che consentiranno di acquistare animali, costruire il recinto per custodirli, mettere un tavolo con le sedie nel giardino, realizzare un gazebo, o anche una piscina, comperare una bella fontana, o un gioco per i bambini. Naturalmente più si sale di livello, più monete si guadagnano e più si hanno a disposizione diverse opzioni per amplificare il gioco.

Un altro modo per guadagnare denaro è abbattere tutti gli alberi che circondano la casa, per creare spazio e costruire un passaggio carrabile. Non solo quando i personaggi compiono queste fatiche, perdono energia e per ripristinarla occorre procurarsi del cibo, che gli servirà a riprendere forza.

E’ possibile ottenere materiale per le decorazioni complesse facendo azioni sul sito dei vicini. Durante il gioco non bisogna perdere l’opportunità di costruire un parco divertimenti per i bambini, oppure realizzare un orto, o un allevamento di bestiame. Alla fine del gioco, madre e padre possono rilassarsi seduti su una sedia, mentre i figli a loro fianco si divertono scorrendo giù per lo scivolo.

In questo gioco svolgono un ruolo importante anche le emozioni. I personaggi potrebbero cambiare stato d’animo, perché sopraffatti dalla fatica, a questo punto spetta all’altra parte intervenire dando un bacio al partner, regalandole un mazzo di fiori, scambiandosi quattro parole, o semplicemente andando a fare visita ai vicini di casa. Di colpo la faccina che viaggia in testa al personaggio riacquista il sorriso.

Per realizzare la casa della Happy Family non occorre chiedere aiuto agli amici né per la costruzione e né per la sua decorazione, i materiali per l’abbellimento sono tutti a portata di mano direttamente sul proprio sito.

Prova Happy Family su Facebook 😉

Commenta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.