Ricche novità per il comparto gaming della Sony. Al CES2014 di Roma è infatti stato annunciato il progetto Playstation Now, un nuovo servizio di streaming di giochi. Pare che l’introduzione sul mercato statunitense sia databile per l’estate prossima. In un primo momento sarà possibile accedere allo streaming di giochi, previo login sul sito del Sony Entertainment Network, composto dai titoli più classici della rosa dei giochi Sony, da qui potremo inoltre salvare le partite in corso.

PlayStation Now.

Nel corso della presentazione i partecipanti hanno avuto modo di provare questa esperienza con vari giochi come The Last of Us, Beyond: Two SoulsGod of War: Ascension e Puppeteer. Alla data del lancio la funzione sarà fruibile con PS3 e PS4, in seguito per PS Vita e per i modelli di punta di BRAVIA TV.

La prospettiva per il futuro è quella inoltre di sviluppare il servizio oltre a quelle che sono le piattaforme Playstation consentendo l’accesso a ogni dispositivo con una connessione a internet. Playstation Now è basato sulle connessioni che rinvieranno ai server gli input dell’utente a livello locale, proprio per questo il servizio è destinato a servire meglio i giochi che non richiedono  50 o 60 frame al secondo.

Sony spiega che questo si verificherà almeno all’inizio e che in seguito queste limitazioni verranno recuperate.

In aggiunta ai titoli in clod poi sarà attivo un servizio di streaming basato sulla nuvole di tipo IPTV. Un’offerta di TV live e video on demand customizzabile dagli utenti che consentirà, per esempio, di interrompere la visione su un dispositivo per riprenderla da un’altro. Sony non ha ancora diffuso i prezzi relativi ai piani abbonamento in questione. Rimaniamo quindi per il momento in attesa di ulteriorri news in merito all’argomento.

Commenta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.