Segnaliamo un’altro titolo in parte free to play prodotto dalla Artix che dopo il suo riuscitissimo Hero Smash ha deciso di dedicarsi al mondo dei “robottoni giapponesi” ben conosciuti come Mech. Il gioco in questione è MechQuest e si tratta di un browser game in 2D con ambientazioni anime e personaggi robotici.

mechquest

Per chi non li conoscesse i Mech sono robot di una certa stazza equipaggiati con armi letali e tecnologiche come  spade laser, fucili al plasma e molto altro. Noi impersoneremo un pilota di Mech bloccato in un’astronave a causa di una guerra imprevista con il nemico di sempre, l’armata delle Ombre. All’inizio dovremo creare il nostro avatar, potremo crearne fino a tre. Avatar che seguiranno un percorso del tutto individuale all’interno del gioco.

Una volta scelta l’estetica dei nostri avatar ci verrà dato in dotazione un Mech modello base di cui potremo scegliere il colore della scocca. Una volta in gioco partiremo con il tutorial che ci introdurrà alle dinamiche base di gioco. Nel giro di poco scopriremo che i combattimenti contro i PNG si svolgono a turni, anche se in un primo momento varrà la pena fare qualche acquisto per potenziare sia il personaggio che il Mech in quanto saremo un po troppo deboli per poter affrontare gli avversari. Gli scontri in PvP purtroppo sono disponibili solo per chi dispone di un account a pagamento.

Nelle missioni gratis potremo affrontare fino a 250 mostri con cui guadagnare crediti e gemme da spendere in equipaggiamenti e potenziamenti del nostro Mech. Potremo inoltre ambire all’acquisto di una casa tutta nostra come Wolfblade oppure Mystraven. In linea generale MechQuest è un buon gioco browser anche se questo episodio non raggiunge di certo i livelli grafici di AdventureQuest, ma resta comunque un titolo ad altissimo potenziale, anche grazie ai continui aggiornamenti.

Il gioco orienta i giocatori alla modalità a pagamento ed è forse troppo sbilanciato verso quest’ultima relegando l’esperienza free to play a una sorta di “preludio” per quelli che sono i reali contenuti di gioco: quelli a pagamento. Peccato anche per il PvP non disponibile e per le personalizzazioni dell’equipaggiamento parecchio costose. Per provare il gioco seguite il link qui di seguito! Buon gioco a tutti!

Gioca a MechQuest

Commenta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.