Non si può dire di certo che il franchise legato ai prodotti con il marchio Angry Birds non sia stato sfruttato già in lungo e in largo, sia in ambito videoludico che fuori. Dopo Angry Birds GoAngry Birds Epic, che abbiamo già considerato nei precedenti articoli, si parte questa volta con Angry Birds Transformers. Ovvero un nuovo progetto che cerca di dare una ventata di aria fresca a una serie che incomincia a sentire il peso degli anni.

angry birds transformers

Questa volta si è puntato tutto sul fattore nostalgico unendo ai nostri uccellacci il mondo dei robottoni Transformers che tanto hanno emozionato grandi e piccini. Nonostante le apparenze Angry Birds Transformers è un gioco a scorrimento orizzontale in stile sparatutto.

La trama è piuttosto semplice: questa volta l’uovo scintilla si schianta su Piggy Island trasformando le uova in robot impazziti che non vedono l’ora di fare le penne ai nostri simpatici uccelli. Unica scintilla di speranza arriva quindi dagli Autobird che tenteranno di rimettere un po di pace in questa situazione imbarazzante. L’obiettivo di base del gioco rimane sempre il medesimo a cui siamo abituati dai precedenti capitoli, ovvero: abbattere le strutture per accoppare i maialini.

La differenza questa volta sta nel fatto che non lanceremo direttamente i nostri uccellacci ma punteremo direttamente tramite gli armamenti del nostro Autobird. Ottimo il motore fisico implementato dagli sviluppatori che rende realistiche e dinamiche le situazioni in gioco. Le strutture sono composte da vari materiali che andremo a demolire di volta in volta con i nostri colpi.

I maialini cercheranno di difendersi sparandovi contro o impedendo i vostri movimenti facendovi crollare addosso elementi strutturali. Ogni personaggio potrà utilizzare un proprio attacco e avrà disponibile un potere personalizzato che renderà più vario il gameplay.

Uno speciale apprezzamento va riservato di certo al comparto grafico, ricchissimo di animazioni ed effetti e sempre fluido e coloratissimo in ogni frangente di gioco. Ottimo anche il sonoro sempre generoso di effetti e musichette adeguato al contesto in cui si sta operando. Di certo un gioco da provare anche perché gratuitamente scaricabile all’indirizzo che vi riportiamo qui di seguito.

> Angry Birds Transformers per Android
> Angry Birds Trasformars per iOS

[youtube ExD-ZX-Z_Ds 700]

Commenta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.