I numeri registrati non fanno altro che rendere l’espressione “virale” più che azzeccata per Agar.io il gioco che ti trasforma in una cellula, dove il tuo obiettivo sarà semplicemente quello di diventare la più grande di tutti, disponibile per PC ed ora con la versione mobile per tablet e smartphone ioS ed Android gli “infetti” sono milioni.

agario

Giocare è semplice, basta accedere al sito agar.io attraverso l’account Facebook o Google+ , oppure attraverso l’app su Iphone e Android .

Dovrai scegliere un nick ed il colore ti sarà assegnato automaticamente, oppure scegliere tra una delle “skin” fornite nel menu iniziale che invece ti daranno la possibilità di personalizzare la tua cellula con bandiere, loghi ed illustrazioni d’ogni sorta.

Lo scopo del gioco è quello di ingrandirsi fino a scalare la Leaderboard generale consultabile a destra dello schermo, per farlo dovrai mangiare quante più cellule possibile ed allo stesso tempo scappare da quelle più grandi, che come te sono alla ricerca del loro pasto.

Per comprendere il successo di Agario basta giocarci per qualche minuto e capire presto di non poterne più fare a meno. La grafica è davvero semplice, uno sfondo bianco e palline colorate che vagano per lo schermo; la meccanica è a dir poco base, basta usare il puntatore del mouse o il touch per decidere dove indirizzare la cellula ed andarsene in giro ad inglobare sfere di dimensione inferiore alla tua;

Il tutto si fa “ad occhio” ma onde evitare di cadere in facili errori possiamo selezionare il tasto “show mass” per vedere visualizzato sulle sfere il loro valore reale.

Attraverso l’apposito tasto (o con la barra spaziatrice del PC) potremo scinderci, quindi dimezzarci per seguire le sfere più piccole, perchè dobbiamo ricordare che più grandi si diventa più lenti saranno i nostri movimenti, tranquilli, si tornerà tutti interi dopo qualche secondo.

Esiste un altro modo per evitare di essere inglobati, basterà perdere un po’ della nostra massa, attraverso un semplice tasto (o tramite il tasto W della tastiera) questo ti renderà più veloce ed allo stesso tempo fungerà da arma, si perchè innescando una scarica di palline verso un virus potrete colpire un avversario. Evitate quindi le palle verdi, i virus appunto, perchè anche se siete più grandi di loro vi faranno esplodere in tante piccole cellule.

Il gioco è senza fine e si interromperà solo quando sarete troppo stanchi per continuare, anche in quel caso potete restare connessi ed attraverso il tasto Spectate assistere a fughe ed inseguimenti degli altri utenti.

Quando sarete davvero enormi ed in testa alla classifica dovrete cercare di inglobare più cellule possibile, anche se essendo lentissimi sarà molto faticoso, ricordandovi sempre che ogni secondo che passerà perderete un punto del vostro punteggio e ingrandimento totali.

Che dire AgarIo è davvero di quei giochi che ti prendono e non capisci neppure perchè, nonostante si potrebbe migliorare la parte delle animazioni delle esplosioni per esempio, che spesso “buggano”.

La versione per PC dispone di tre modalità davvero divertenti (Team, Experimental e Party) che purtroppo mancano alla versione mobile. Attendiamo con ansia quindi che il gioco venga implementato ed intanto ci rifondiamo nel mondo virale di AgarIo.

Gioca subito gratis ad agar.io

Agar.io è disponibile anche per mobile:
> Agar.io per iOS
> Agar.io per Android

PANORAMICA RECENSIONE
grafica
giocabilità
coinvolgimento
totale

Commenta!

7 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.