Dopo settimane di: “hai provato Slither.io? Hai giocato a Slither.io? Io non dormo per giocare a Slither.io, tu?” ho deciso di provarci. Non nascondo lo scetticismo iniziale,  solo poche settimane fa avevo recensito Agar.io, fratello maggiore del gioco di serpenti, trovandolo sì simpatico ed avvincente ma non al punto da desiderarne uno uguale ma con soggetto diverso.

slither-io

Incredibile ma vero, ho dovuto ricredermi, le voci erano esatte e l’entusiasmo motivato. Slither.io ed è una fusione tra il gioco di cellule ed il caro vecchio snake, l’unico vero passatempo nell’epoca dei telefoni cellulari del decennio scorso.

La giocabilità sembra essere stata migliorata, l’utilizzo è più semplice e la grafica leggermente migliorata, anche se in entrambi i casi siamo proprio all’estremo della semplicità.

L’obiettivo del gioco è diventare il giocatore più lungo. Ci si sfida con altri utenti online e sono sempre moltissimi e collegati da tutto il mondo; questa volta manovrando un serpente dobbiamo raccogliere le palline luminose per crescere il più velocemente possibile.

Mentre in Agar.io le cellule più piccole sono vulnerabili all’attacco delle cellule più grandi, in Slither.io è proprio il serpente più piccolo ad attaccare il più grande.

Per riuscire nell’intento è indispensabile mettere gli altri serpenti in condizione di sbattere la testa contro il nostro serpente, così facendo l’avversario si distruggerà in tante piccole palline luminose, che mangiate permettono di crescere velocemente.

Un gioco strategico, dove ragionare le mosse nella frenesia e nella mancanza di pause.

L’unica opzione extra di cui si dispone permette l’aumento della velocità (che crescendo diminuisce progressivamente) ed è utile per distruggere in un imboscata veloce un avversario o per saccheggiare i resti di un serpente appena esploso.

E’ proprio il ricordo di snake che ci riporta ai tempi in cui bastavano una manciata di pixel per perdere la socialità; Slither.io in fin dei conti risulta piacevole nella sua basicità grafica, non offre girandole di effetti grafici o illustrazioni da capogiro.

Con pochi tap intrattiene, appassiona, fa sorridere e a volte urlare di rabbia ed è proprio questa la reazione ad un gioco di successo.

Poco sforzo, massima resa.

Gioca Gratis da Internet
PANORAMICA RECENSIONE
grafica
intrattenimento
giocabilità

Commenta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.