A poche settimane dall’ E3 2016 possiamo finalmente tirare le somme.

Vediamo insieme chi si è aggiudicato i Game Critics Awards e quali saranno le novità che ci aspettano nel prossimo futuro.

game critics
I riconoscimenti vanno a:
Best of Show
The Legend of Zelda: Breath of the Wild
(Nintendo/Nintendo for Wii-U/NX)

Best Original Game
Horizon Zero Dawn
(Guerrilla Games/Sony Interactive Entertainment for PlayStation 4)

Best Console Game
The Legend of Zelda: Breath of the Wild
(Nintendo/Nintendo for Wii-U/NX)

Best VR Game
Batman: Arkham VR
(Rocksteady/Warner Bros. Interactive Ent for PlayStation 4)

Best PC Game
Civilization VI
(Firaxis/2K)

Best Hardware/Peripheral
PlayStation VR
(Sony Interactive Entertainment)

Best Action Game
Battlefield 1
(DICE/EA for PC, PlayStation 4, Xbox One)

Best Action/Adventure Game
The Legend of Zelda: Breath of the Wild
(Nintendo/Nintendo for Wii-U/NX)

Best Role Playing Game
Final Fantasy XV
(Square-Enix for PlayStation 4, Xbox One)

Best Racing Game
Forza Horizon 3
(Playground Games/Turn 10/Microsoft Studios for PC, Xbox One)

Best Sports Game
Steep
(Ubisoft Annecy/Ubisoft for PC, PlayStation 4, Xbox One)

Best Family Game
Skylanders: Imaginators
(Toys for Bob/Activision for PC, PS3/PS4, Xbox 360/Xbox One, Wii-U)

Best Online Multiplayer
Titanfall 2
(Respawn/EA for PC, PlayStation 4, Xbox One)

Best Independent Game
Inside
(Playdead for PC, Xbox One)

Special Commendation for Graphics
God of War
(Sony Santa Monica/Sony Interactive Entertainment for PlayStation 4)

Nonostante i numeri quest’anno abbiano parlato di un calo rispetto al 2015, parliamo comunque di un evento che ha portato 50 mila persone tra i padiglioni della più grande Expo del mondo videogiochi.

Non sono mancate novità e notizie entusiasmanti; alcune delle news più attese vedono l’annuncio di Xbox Scorpio, una versione rivisitata ed aggiornata acquistabile da Natale 2017; una consolle che offrirà una risoluzione in 4k e tutte le migliorie che ne deriveranno.

Nintendo, ha catturato l’attenzione dei più, con uno show secondo a nessuno, dove la compagnia nipponica ha potuto presentare The Legend of Zelda: Breath of the Wild riuscendo senza dubbio a far tremare la concorrenza; sarà infatti in uscita su Wii U e sulla nuova consolle NX la nuova avventura dell’elfo che ha fatto la storia, in un mondo completamente esplorabile e più interattivo del passato, infatti il protagonista potrà cacciare, cucinare, preparare pozioni, scalare montagne impervie e molto altro.

Anche nel mondo PlayStation non sono mancate le sorprese e le conferme ed infatti arriva la più attesa, VR, Il caschetto di Sony, sarà disponibile all’acquisto negli Stati Uniti a partire dal 13 ottobre e sarà in grado di supportare in principio 50 titoli.

Tra i nomi spiccano: Star Wars Battlefront : X-Wing VR Missions, Final Fantasy XV, Batman Arkham.

Una nota in più per Final Fantasy, che nel 15esimo capitolo, grazie alla tecnologia VR permetterà di affrontare combattimenti in prima persona.

Anche Resident Evil VII: Biohazard, in uscita dal 24 gennaio 2017, sarà disponibile per PlayStation VR, per chi volesse soddisfare la curiosità è disponibile una demo per gli abbonati PlayStation Plus.

Commenta!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ricevi un avviso via email se ci sono nuovi commenti dopo il tuo.